La dottoressa Donata Cannone è psicologa clinica e psicoterapeuta, socio-membro dell'Associazione Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica dell'Infanzia, Adolescenza e Famiglia (A.I.P.P.I)

 Dal 2009 svolge IN MANIERA CONTINUATIVA attività clinica/psicoterapeutica ad orientamento psicoanalitico in tutte le aree di interesse del disagio psicologico. Il percorso di studio psicoanalitico della dott.ssa è accompagnato costantemente dalla supervisione, individuale e di gruppo, durante la formazione e la post-formazione, dei casi clinici.

 Nel 2004 ha conseguito il titolo di Laurea con Lode in Psicologia, indirizzo "Psicologia Clinica e di Comunità" presso l'Università di Roma "La Sapienza" con una tesi sperimentale in Psicodinamica dello Sviluppo e delle Relazioni Familiari dal titolo "Trasmissione Intergenerazionale dell'Attaccamento in famiglie con figli adolescenti" (Relatrice: Professoressa Renata Tambelli); votazione: 110/110 con Lode.
 Nel 2005 ha conseguito il Diploma di Abilitazione alla professione di psicologo; è iscritta nell'Albo Professionale degli Psicologi della Regione Lazio dal 2008 con il n.15613.

 Nel 2008 ha conseguito negli Stati Uniti, presso l'ICDL (The Interdisciplinary Council on Development and Learning) di Bethesda, Washington DC, il Training di Base DIR/FloorTime (modello di intervento basato sullo Sviluppo, le Differenze Individuali e le Relazioni), maturando per più anni (dal 2005 al 2009) esperienza specifica con i bambini dello spettro autistico e bisogni speciali. In quegli stessi anni ha partecipato a convegni nazionali e internazionali sull' autismo e il modello DIR/Floor-Time di S. Greenspan e S. Wieder. 

 Nel 2018 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell'Infanzia, dell'Adolescenza e della Famiglia presso la scuola di specializzazione AIPPI sede di Roma; votazione 70/70. Dal 2018 è iscritta nell'Elenco degli Psicoterapeuti abilitati dell'Ordine degli Psicologi del Lazio.

 Nel 2019 ha concluso il l'analisi personale con psicoanalista SPI (Società di Psicoanalisi Italiana). 

 Tra il 2009 e il 2014 si è formata come psicologa clinica, prestando prima il Tirocinio e poi il Servizio Volontario in diverse istituzioni del Sistema Sanitario Nazionale (presso il consultorio familiare IMES-Istituto di Medicina Solidale e delle Migrazioni del Policlinico Tor Vergata, Viale Aspertini 520 - Tor Bella Monaca; presso T.S.M.R.E.E.-Tutela Salute Mentale e Riabilitazione in Età Evolutiva della USL Roma2, in via Casilina 395). In quegli stessi anni ha anche acquisito esperienza specifica nel campo della Infant Observation secondo il modello Tavistock di Londra.
 
 Dal 2009 ad oggi la dott.ssa Cannone ha esteso inoltre la propria esperienza professionale ai
Servizi 0-3, lavorando continuativamente presso asili nido comunali di Roma, maturando specifiche competenze anche psico-educative nel campo del lavoro con i bambini piccolissimi, i genitori e i gruppi.

 Da circa 15 anni si occupa di studio, prevenzione e cura dei disturbi emotivi e del disagio psicologico lungo tutto l'arco della vita.
 Svolge attività clinica libero-professionale a Roma e lavora con bambini, adolescenti e adulti.

 Gli ambiti clinici e di ricerca di maggiore specializzazione riguardano:

  • Disturbi della Primissima Infanzia e dell'Età Scolare;
  • Problematiche emotive e comportamentali in Adolescenza;
  • Sostegno alla Genitorialità;
  • Disturbi di personalità in Età Adulta.
Svolge in maniera continuativa attività di aggiornamento professionale e partecipazione a gruppi di lavoro e di ricerca. 

"LA VERA VOCAZIONE DI OGNUNO E' UNA SOLA, QUELLA DI CONOSCERE SE STESSI"
Hermann Hesse